Canottieri San Miniato ASD - Via Asmara SNC - Loc. Ontraino - San Miniato (PI) 56028 - Italy

  • YouTube Social  Icon
  • Facebook App Icon

© 2019 by Canottieri San Miniato ASD

  • Ufficio Stampa

Grande Canottaggio al Lago di Roffia


Sono oltre 550 gli atleti che ieri hanno solcato le acque del Lago di Roffia nella gara interregionale organizzata dalla locale società. Nonostante le condizioni meteo che non promettevano niente la partecipazione e stata massiccia oltre alle società toscane quasi al completo hanno partecipato società dalla Ligura, del Lazio e della Lombardia. Sono state oltre 80 gare che si sono susseguite in tutta la giornata terminando alle 19 mettendo a dura prova la struttura organizzativa della Canottieri San Miniato che vedeva impegnati oltre 30 volontari impiegati nei vari compiti dal servizio in acqua sui motoscafi alla logistica al servizio bar ristorante. A questi vanno aggiunti 10 giudici arbitri capeggiati da Manola Marinai, dal servizio della protezione civile di San Miniato Basso, e dal servizio autoambulanza della Croce Rossa di Ponte a Egola. I risultati della squadra samminiatesi sono stati lusinghieri che fanno ben sperare per il futuro della squadra giallorossa oltre alle conferme di Yahya Jacopo medaglia oro nel singolo e medaglia di argento nel quattro senza in un misto toscano. Si deve annoverare anche le seguenti prestazioni: Medaglia di argento per Madonia Sofia nel singolo, medaglia oro per Gallucci Vittoria nel singolo allievi, quinto posto per Masini Matilde nel singolo ragazzi, quinto posto per Alamia Giorgio nel singolo ragazzi, medaglia di bronzo per Bandini Francesco, medaglia oro per Wang Francesco sempre nel singolo ragazzi, sesto posto per Natali Samuele nel singolo allievi, medaglia oro nel doppio ragazzi per Bandini Francesco e Wang Francesco, medaglia di argento per il doppio allievi Chiara Benvenuti e Matilde De Raffaele, medaglia di argento per Matilde Masini e Elena Sprio, medaglia d’oro per Tinagli Lorenzo e Andrea Dauria, quarto posto nel doppio junior di Simone Ammannati e Vestri Alberto, oro nel doppio master di Riccardo Carapezza e Marco Risucci, quinto posto per Leonardo Calugi nel singolo allievi, oro per Andrea Dauria nel singolo juniores,e quarto posto per simone Ammannati nel singolo juniores. Soddisfazione doppia quindi nel circolo giallorosso sia per la riuscita organizzazione sia per i risultati della squadra. "Rimane solo un cruccio," dice il presidente Ademollo che rivolge una domanda amministrazione del Comune di San Miniato, "a quando il campo di regata che aspettiamo da ventanni?????"



This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now