Pioggia di medaglie a Sabaudia!

La prima regata per giovani canottieri quest'anno si è svolta a Sabaudia: oltre i 500 i partecipanti provenienti da molte regioni fra cui la toscana, una regata segnata dalle norme anti-Covid con controlli rigorosi da parte dell'organizzazione messa in campo dalla Marina Militare che ha come sede per la squadra di canottaggio lo splendido Lago Paola (Sabaudia).

La Canottieri San Miniato era presente con 11 atleti di cui 9 maschi e due femmine. La gara si è svolta con la formula doppia gara in quanto ogni atleta poteva fare una gara il sabato e una la domenica. Nella prima giornata subito protagonisti i giallorossi samminiatesi con una medaglia d’argento per Lavinia Marcocci che ha lottato per l’oro fino agli ultimi metri di gara. Nel singolo maschile ecco l’altra medaglia di Luca Matteoni. Buoni piazzamenti anche da Omar Bernardi, Fabio Nacci, Matteo Gemmi, e Lapo Campigli. Sempre nel femminile un’altra medaglia, questa volta di bronzo arriva da Zoe Storace in una gara magistralmente condotta, come ultima gara dell aggiornata lo show del quattro di coppia della Canottieri San Miniato, composto da Leonardo Federici, Marcello Ademollo, Amedeo Ademollo e Antonio Ademollo, che pur gareggiando in una gara della categoria superiore sono riusciti a salire sul podio più alto, battendo i padroni di casa delle Fiamme Gialle, e la Canottieri Arno di Pisa, poi a seguire altri 5 equipaggi. Grande soddisfazione del club samminiatese per questa splendida vittoria e per questi ragazzini che pur essendo alle prime armi dimostrano talento e voglia di vincere. Nelle regate di domenica sono arrivate altre tre medaglie: oro per Lavinia Marcocci sul singolo olimpico, poi in una gara al cardiopalma la Canottieri San Miniato conquistava il podio con ben due atleti quindi oro per Antonio Ademollo e argento per Leonardo Federici. Buoni risultati anche nelle barche multiple, i doppi Marcello Ademollo e Lapo Campigli, Fabio Nacci con Amedeo Ademollo, nella categoria superiore Matteo Gemmi e Omar Bernardi. Ottime prestazioni anche sul singolo olimpico Zoe Storace e singolo 7,20 Luca Matteoni. Soddisfazione dunque nel club samminiatese che nel prossimo weekend ospiterà i ragazzi speciali nell’ormai consueto appuntamento annuale del Trofeo Paolo Fattori, manifestazione di canottaggio riservata ad atleti con disabilita mentale. Nel frattempo tutta la squadra agonistica sarà impegnata a Chiusi per la partecipazione ai Campionati Toscani. Altra nota positiva - nel raduno della nazionale Juniores sono state di nuovo convocate le atlete della Canottieri San Miniato Chiara Benvenuti e Gallucci Vittoria.


ALTRE FOTO QUI NELL'ALBUM SABAUDIA


Featured Posts
Recent Posts
Archive
Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square

Canottieri San Miniato ASD - Via Asmara SNC - Loc. Ontraino - San Miniato (PI) 56028 - Italy

  • YouTube Social  Icon
  • Facebook App Icon

© 2019 by Canottieri San Miniato ASD

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now